Vai al contenuto

Guida colorata (scuola media)

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.


Scopriremo come funziona il robot mbot2 facendolo curvare a seconda del colore letto da sotto.

Il robot prosegue sul fondo bianco fino a quando non legge sotto di se un colore. Ad esempio nel codice di questo tutorial il robot:

  • se legge il rosso gira a sinistra di 90°
  • se legge il nero gira a destra di 90°
  • se legge il giallo gira a sinistra di 45°
  • se legge il blu gira a destra di 45°


Cosa ci servirà[modifica]

  • Robot mbot2
  • Sensore ad quad color RGB
  • Tablet, via live e upload, o pc, con linux collegato usb, per la programmazione
  • Fogli, o cartoncini, di carta colorata: rosso, verde...


Sensore RGB[modifica]

Mbot2 legge i colori grazie al Wikibooks - Mbot2, Sensore RGB. La guida al sensore RGB (inglese). Nella preparazione di questo tutorial abbiamo usato un cartellone bianco come sfondo e abbiamo rilevato che il nostro mbot2 non legge il colore verde, probabilmente le tonalità da noi scelta. I colori che ci hanno permesso di procedere, oltre al bianco dello sfondo, sono stati come scritto sopra rosso, nero, giallo e blu.

Calibrazione[modifica]

Come è possibile leggere nella guida il sensore RGB ha la possibilità di essere calibrato, cosa che si ottiene premendo con un doppio click un piccolo tasto posto nella parte superiore.


Programma da utilizzare[modifica]

Per programmare il codice da far eseguire al mbot2 si può usare l'editor online mblock5, meglio con chrome, su un pc, oppure la app makeblock app da installare su un tablet o uno smartphone, schermo un po' piccolo per la programmazione a blocchi. Su Wikibooks - Mbot2 si trova una guida a come collegare pc e/o tablet a mbot2 per procedere con al programmazione.


Svolgimento[modifica]

Sulla pagina di aiuto per il sensore quad RGB dell'mbot2 troviamo alcuni esempi di codice da copiare e provare a far eseguire.

Nel video una dimostrazione del funzionamento del codice di Mbot2 guida colorata

Note[modifica]

Bibliografia[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]