Discussioni materia:Sistemi operativi

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

alcuni spunti per possibile arricchimento[modifica]

L'approccio seguito nell'esposizione mi appare abbastanza classico e un po' sterile. Dà la sensazione che la materia dei Sistemi operativi sia qualcosa di perfettamente definito. In realtà la ricchezza delle possibili architetture di elaborazione, dal grande centro di calcolo al Tablet o smartphone pone una serie di requisiti abbastanza variabili a ciò che deve essere il sistema operativo. In particolare la distinzione tra sistema operativo ed applicazione che gira sopra di esso potrebbe essere non sempre facile. Insomma le definizioni tipiche dei termini usati nell'ambiente dei sistemi operativi risentono dell'ambiente mainframe, tipicamente IBM, in cui nacquero. Alcuni possibili dubbi:

  • un sistema operativo ha almeno un driver per la stampante?
  • il compilatore è parte del sistema operativo?
  • un sistema di e-mail è parte del sistema operativo?
  • può esistere un sistema operativo che non ha nessuno dei tre elementi sopra, e nemmeno un'interfaccia grafica e nemmeno uno scheduler?
  • Esistono computer dove l'applicazione gira direttamente sulla macchina, senza sistema operativo?

Le risposte a queste domande secondo me possono essere abbastanza variabili, comunque per le ultime due domande posso rispondere che ho visto casi del genere.

E allora va bene dire che il Sistema operativo è il primo strato di SW che offre suporto agli applicativi, ma è il caso di dire che il SO è solitamente ciò che il venditore afferma come tale. Siccome le esigenze commerciali sono decisamente variabili, il contenuto effettivo del So sarà estramamente variabile. Ancora più variabile potrebbe essere in futuro, in applicazioni ancora da pensare.

E allora le classificazioni basate sul numero di utenti o sulla molteplicità dei processi potrebbero essere inadeguate a descrivere gli oggetti che stanno entrando nell'uso comune. La lavatrice "intelligente" che alcuni hanno in casa ha un sistema operativo? Se si, di che tipo?

Riguardo il computer che sta di fronte a me e mi viene in mente che il primo livello di sw che gira all'accensione è il BIOS (basic input output system) che evidentemente non è SO, addirittura è di un produttore diverso, e precede il sistema operativo.

Forse è il caso di dire che il BIOS cede il controllo al SO ad un certo punto, altrimenti la definizione porterebbe a confusione. Truman Burbank (discussioni) 23:43, 23 mag 2015 (CEST)

La frase introduttiva è decisamente sbagliata[modifica]

Il livello SO non sta certo sotto al livello ASSEMBLY, semmai immediatamente sopra. Si può invece dire che il SO sia il primo strato puramente software, solo in parte accoppiato all'hardware e quindi all'architettura del calcolatore. Io toglierei tutta la frase, anche perchè il riferimento alla sezione di architettura dei calcolatori non porta a nessun approfondimento sul livello del SO. Il precedente commento non firmato è stato inserito da 151.55.250.205 (discussione · contributi) , in data 18:37, 22 feb 2016‎.

Prima di tutto pingo [@ RicoRico] che forse ne capisce un pò di quello che dici e ti può essere più di aiuto. In secondo luogo ti do il benvenuto. Sarebbe preferibile se ti registrassi su wikiversità (è una procedura rapida e non troppo complessa) ci aiuterebbe ad identificarti perchè sai ci sono tanti utenti anonimi che compiono vandalismo sulla wiki e spesso non sappiamo se i contributi sono corretti o meno. --Gius195 (discussioni) 20:09, 22 feb 2016 (CET)
Ha ragione. Inoltre non aveva molto senso quella frase... Purtroppo sarebbe da rivedere tutta la materia --Rico2write me! 08:06, 23 feb 2016 (CET)