Corso:Tecniche audioprotesiche

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

PRESENTAZIONE[modifica]

Il Corso di Laurea in Tecniche audioprotesiche, appartenente alla Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche (Classe L/SNT3), ha durata triennale e si articola in 6 semestri (2 per anno di Corso). È ad accesso programmato a livello nazionale ai sensi della Legge n. 264 del 2.8.1999 Il percorso formativo prevede il superamento di esami per un totale di 180 crediti formativi

Obiettivi[modifica]

Il Tecnico audioprotesista è l’operatore sanitario che svolge la propria attività nella fornitura, adattamento e controllo dei presidi protesici per la prevenzione e correzione dei deficit uditivi; opera su prescrizione del medico mediante atti professionali che implicano la piena responsabilità e la conseguente autonomia. L’attività del Tecnico audioprotesista è volta all’applicazione dei presidi protesici mediante il rilievo dell’impronta del condotto uditivo esterno, la costruzione e applicazione delle chiocciole o di altri sistemi di accoppiamento acustico e la somministrazione di prove di valutazione protesica. Collabora con altre figure professionali ai programmi di prevenzione e di riabilitazione delle sordità mediante la fornitura di presidi protesici acustici e l’addestramento al loro uso.