Aggettivi in inglese

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search
lezione
Aggettivi in inglese
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Lingua inglese
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 50%.

Come in italiano, anche in inglese gli aggettivi inglesi servono a descrivere e precisare le caratteristiche dei nomi che compaiono in una frase.

Numero[modifica]

In inglese gli aggettivi non possono essere volti al plurale, come, ad esempio, si potrebbe fare in italiano. Per capire se, all'interno di una frase, un eventuale aggettivo viene utilizzato al plurale, sarebbe opportuno osservare gli altri elementi variabili della frase come, ad esempio, i nomi e i verbi.

My book is on the table.
My books are on the table.

Nelle due frasi sopraelencate, il verbo "to be" e il nome "book" sono volti, nel secondo caso, al plurale con le appropriate modifiche. L'interlocutore o il lettore ha il compito di stabilire, tramite questi altri elementi, l'effettivo numero dell'aggettivo.

Genere[modifica]

Gli aggettivi in inglese non hanno genere, in quanto rimangono invariati a prescindere dal genere del nome che accompagnano.

Susan is really smart. Her brother is smart, too.

Posizione[modifica]

L'aggettivo viene sempre

  • prima del nome
He's a nice guy.
  • dopo il verbo in caso di predicato nominale
This is a good story.
  • dopo l'avverbio a esso correlato
I'm really happy.

Ordine[modifica]

Quando l'aggettivo non è uno solo, ma ne sono presenti altri, questi seguono un ordine fisso. Quest'ordine è il seguente:

  1. Aggettivi di opinione o sensazione
  2. Aggettivi di dimensione
  3. Aggettivi di forma
  4. Aggettivi di età
  5. Aggettivi di colore
  6. Aggettivi di nazionalità/tipo
  7. Aggettivi di materia

Quindi, per esempio, volendo utilizzare un aggettivo per ciascuna delle categorie sopra elencate: A beautiful small round old white Chinese porcelain vase