Utente:Iopensa/Note sul Certificato Formazione dei formatori per leggere Wikipedia in classe e compiti

Da Wikiversità, l'apprendimento libero.
Jump to navigation Jump to search

Sto seguendo la Certificazione - formazione dei formatori per leggere Wikipedia in classe dal 7 marzo all'8 maggio 2022. In questa pagina inserisco le mie note sul corso e le esercitazioni che devo realizzare.

Documentazione mancante su Wikipedia e qualità degli articoli[modifica]

Sistemi educativi

Voci create[modifica]

Commenti sulla struttura del corso[modifica]

  • Sarebbe utile che usasse parole come sono scritte su Wikipedia o si accertasse che le parole usate abbiano una voce rilevante e di qualità
  • Le domande di verifica dei contenuti non sono abbastanza difficili e rilevanti. Sono nozionistiche e non di contenuto (meglio quelle del corso su Creative Commons)
  • Non è abbastanza chiara la struttura del corso: l'elenco dei compiti da consegnare, l'elenco dei questionari, entro quando ogni cosa deve essere fatta. Avere un'idea di cosa bisogna conoscere per fare il compito aiuta a studiare in modo più funzionale alle conoscenze e competenze da acquisire.
  • Uso di padlet; ma si può usare UMAP per la stessa attività
  • Non è chiaro quanto tempo richiede ogni modulo e ogni unità. Non hanno la stessa durata. Ci sono unità molto brevi e altre molto lunghe. Le unità dei moduli dovrebbero avere grosso modo la stessa durata o dovrebbe essere indicata la diversa durata. Rende molto complicato organizzare il lavoro.
  • Conoscere il proprio sistema nazionale e tutt'altro che facile. Richiede veramente una ricerca approfondita e Wikipedia non offre (al momento e per tutte le nazioni) documentazione completa e rilevante
  • Era molto più facile se si faceva il corso con 3-5-10 persone della propria nazione! è più facile studiare il sistema educativo, lavorare per l'adattamento del corso, formare un gruppo di formatori e tradurre i materiali. Avere un solo punto di contatto nazionale è destinato al fallimento (è troppo il lavoro da fare, se abbandona il formatore tutto l'investimento non arriva alla nazione, difficile che riesca a coinvolgere da solo/a altre persone e avere un impatto nazionale)
  • Si fa riferimento a termini e metodi che non hanno una voce decente su Wikipedia
  • Sarebbe molto più utile spiegare all'inizio qual'è il compito finale per i docenti, in modo che si preparino alla produzione del lavoro finale.

Modulo 1[modifica]

  • Le domande di controllo sulla conoscenza relativa ai moduli del corso per insegnanti sono sulla struttura del testo, non sui contenuti del testo. In pratica per rispondere devi imparare l'indice e sapere cosa contengono i box. Molto competenze meta
  • Il corso contiene il corso per insegnanti che contiene il corso per studenti... aiutooo!

Modulo 2[modifica]

  • Domande (con voto) su nozioni che non si sono spiegate (come se il metodo backward design fosse noto universalmente)

Commenti sulla struttura di Reading Wikipedia in the classroom[modifica]

Leggere Wikipedia in classe

Studio il testo usando WikiLearn.

  • Ottima la lunghezza delle pagine
  • Non c'è uno spazio dove prendere appunti, fare sottolineature...
  • Molto ben scritto. Linguaggio semplice, frasi brevi, molto scorrevole
  • Non è così chiaro su WikiLearn identificare i box (è più semplice sul pdf)
  • Sarebbe forse meglio partire da essere lettore (le pagine più lette), poi vedere meglio la pagina (come è strutturata, i menù, i comandi...), poi il dietro le quinte e poi entrare nel merito di modificare i contenuti e contribuire
  • quando si cita una voce mettere almeno la data, che se cambia... (sic)
  • tantissimi computi con riflessioni personali e pochissimi questionari per verificare su uno ha capito e letto le parti essenziali. Per esempio una domanda su cosa vuole dire "open" l'avrei fatta. e anche qualcosa sulle reliable sources e sulla verificabilità delle fonti... sono questionari più brevi che permettono di accertasi di aver capito, di aver conservato qualche conoscenza e sono più rapidi rispetto alla riflessione personale...
  • il concetto di "local knowledge" è al limite del paradossale ed è riduttivo. una visione glocal datata e paternalista. It is not "local knowlege": it is simply knowledge you don't know yet.
  • Comodo che ci siano pochi link
  • La struttura è molto vaga sui tempi. In realtà a fare tutte le attività ci metti un'ora per ogni unità all'interno di ogni modulo. ma è improbabile che un insegnante abbia tutto questo tempo da dedicare alla formazione
  • Conflitto tra internazionale e locale (vedi ultimo esercizio nell'ultimo modulo)

Modulo 1[modifica]

  • Link a Wikimedia Foundation per indicare quali sono i progetti Wikimedia. Non ha senso: va usata una pagina di wikipedia perché ha più versioni linguistiche e perché più che una informazione si sta dando spazio a Wikimedia Foundation e al suo tasto "donate" invece di puntare ai contenuti. Mi pare piuttosto spam. Il problema è che la voce w:en:Wikimedia Foundation e w:en:Wikimedia movement sono problematiche (non si possono far coincidere i progetti con la Wikimedia Foundation) che tra l'altro nasce dopo Wikipedia e questo la dice lunga sulla sua natura ancillare, non centrale. E non c'è un'aderenza tra Wikimedia Foundation e il movimento Wikimedia.
  • Parla della collaborazione con caratteristica dei wiki. ma non menziona le licenze libere (contenuti e software liberi che sono alla base della possibilità di collaborare). Senza licenze libere è illegale collaborare perché non puoi modificare e aggiungere e togliere e correggere niente.
  • "largely anonymous volunteers". i volontari di Wikipedia non sono anonimi, altrimenti la licenza non avrebbe l'attribuzione e quando si cita wikipedia si citano le pagine e gli autori di Wikipedia. Definire i contributori di wikipedia dei volontari anonimi è una dinamica colonialista (anche l'arte africana è stata definita "anonima": il fatto che non sai o non ti interessa chi la scrive non vuol dire che sia anonoma).
  • Molto bello che definisca Wikipedia an Open Educational Resource
  • I link a Wikimedia Foundation proprio non vanno bene https://wikimediafoundation.org/our-work/education/
  • Manca definizione di "secondary source" che secondo me dovrebbe essere aggiunta in un box. Oppure si può usare l'espressione "reliable sources" che poi viene spiegata meglio successivamente
  • Cita articolo di Wikipedia problematico w:en:21st_century_skills
  • Bella la pagina che riassume le classiche critiche a Wikipedia (breve, sintetica, tutta in una pagina)
  • Bella la spiegazione sul plagio
  • Bella la pagina con i vantaggi. ottimo che siano solo 3 punti convincenti.
  • Il link a Wikipedia mouvment è un link alla strategia datata di Wikimedia 2018-20 https://meta.wikimedia.org/wiki/Strategy/Wikimedia_movement/2018-20. va messo un link a wikipedia e controllata la pagina
  • Il testo è strano "A Bolivian volunteer’s journey editing Wikipedia and Wiktionary A botanist from Kuala Lumpur contributing specialized images to Wikimedia Commons A volunteer from Iraq describing the positive impact of writing a Wikipedia article a willingness to help". Magari si può mettere in italico e con un po' di punteggiatura...
  • Sempre belli i video di Grigas e del team con le esperienze dei contributori di Wikipedia. Bisogna controllare se sono con i sottotitoli per la portabilità del corso. Ottima idea selezionare video con insegnanti... :)
  • Su WikiLearn la grafica degli infobox va sistemata
  • "Knowledge equity - The strategic direction of the Wikimedia movement states" punta a strategia 2019-2020.
  • Paulo Freire potrebbe avere un link a Wikipedia
  • Nella pagina selezionata segnerei gli elementi di cui si parla con elementi grafici
  • non userei come esempio la homepage ma una pagina specifica (le persone sono più abituate a consultare una pagina più che la homepage)
  • w:en:21st century skills non è un buon esempio. meglio usare una pagina più neutra e utile in modo generale tipo Mondo.
  • Le biografie sono raramente un buon esempio
  • Errore - Il link rosso nella biografia di Sakena Yacoobi punta al nome di un'organizzazione. Il link rosso è stato rimosso perché tendenzialmente le associazioni non hanno rilevanza enciclopedica a meno che non siano veramente grandi e internazionali.
  • Sustainable Development Goal #4 è meglio puntare ad una pagina di Wikipedia
  • "Wikipedia app for KaiOS has recently been launched!" meglio mettere una data (evitando che la notizia invecchi)
  • "1.6 who writes wikipedia?" non mi dà il check verde dopo aver fatto l'unità
  • "Inappropriate Content" fa molto ridere
  • già nella pagina successiva - ("Communicate and model what students can do if they see something inappropriate while reading a Wikipedia article." va data l'indicazione su cosa fare. Da aggiungere sicuramente in "for your information")
  • refuso al punto 12 manca una lettera "12. f you posted your own information by mistake, ask an administrator to remove it for you, or you can request it to be oversighted, which hides it. Even if you don’t ask, an administrator or other editor may delete it if we know that you are very young. Please don’t be upset, as this will be done to keep you safe."
  • ci sono problemi con l'editing di questo testo "“[The inclusion of local knowledge on Wikipedia, and its use] in education may be crucial in order to have a chance to pass it on to further generations. Wikipedia’s characteristics, such as its wide variety of topics, linked nature Before you read Marc’s article, let’s do a quick exercise! Go to Wikipedia and try to find articles that match the statements below. Write your findings in the corresponding text boxes: and extensive use of images, constitute a corpus of knowledge essential to revitalize a language or to study [a culture’s] nuances at any future point.”
  • Nelle interviste che abbiamo fatto agli insegnanti non interessava "The inclusion of local knowledge on Wikipedia"; erano interessati ad avere informazioni scientifiche nelle loro lingue in modo da poter capire meglio i concetti (differenza tra meteo e clima)
  • il nome Marc Miquel è in realtà Marc Miquel-Ribé
  • L'articolo di Marc Miquel-Ribé non è disponibile in tutte le lingue ma solo in inglese
  • L'attenzione per le lingue è fortemente connesso con il nazionalismo. L'esempio del catalano è un eccellente esempio da questo punto di vista ed è tutt'altro che neutrale ma un tema complesso con implicazioni indipendentiste (come si è tra l'altro visto negli anni recenti)
  • Wikipedia Diversity Observatory interessante. Potrei inviare l'osservatorio sulla scuola italiana. Magari interessa. https://meta.wikimedia.org/wiki/Wikipedia_Diversity_Observatory, https://meta.wikimedia.org/wiki/Knowledge_Equity_Calendar; https://wikipedia20.pubpub.org/pub/26ke5md7/release/15
  • NON INCORAGGIAMO BIOGRAFIE - togliere "notable people". Non porterà niente di buono. E poi devono essere almeno morti.

Modulo 2[modifica]

  • Uno dei pilasti non ha il punto alla fine
  • Link a community of learners punta all'articolo https://www.scholastic.com/teachers/teaching-tools/articles/culture/5-ways-build-supportive-classroom-community.html. Da cambiare
  • Manca spazio "the world.Working"
  • w:en:Hidden curriculum non c'è in italiano
  • w:en:Wikipedia:List of guidelines non c'è in italiano. c'è il portale comunità che ha quello scopo.
  • editing da sistemare "Disruptive editing Participants with a consistent activity that disrupts progress toward improving an article or building a reliable encyclopedia may be blocked or banned indefinitely from editing Wikipedia."
  • "Behavioral guidelines" mi pare un po' confusionario. mette insieme cose molto generali con cose molto specifiche. Siccome è una selezione di linee guida magari si potrebbe mettere una selezione di meno punti e più emblematici
  • Andrebbe aggiunto "Al least" prima di "Verifiability – Material challenged or likely to be challenged, and all quotations, must be attributed to a reliable, published source"
  • Carino https://en.wikipedia.org/wiki/Help:Introduction_to_policies_and_guidelines/neutrality_quiz
  • Link esterno a lateral reading https://webliteracy.pressbooks.com/chapter/what-reading-laterally-means/
  • L'immagine della voce con note include la talk page ma nel testo non ne parla
  • "the lead section" è l'infobox. Pensavo che fosse il summery della voce. non è chiaro. va messa una grafica che cerchia la sezione quanto ne parla nel testo (all'inizio). Ho controllato: è proprio sbagliato nella grafica hanno messo che la lead section è l'infobox invece è il summery w:en:Wikipedia:Manual of Style/Lead section
  • si parla poi nel testo della talk page ma non si dice dove si trova (le informazioni non sono collegate)
  • Il content assessment è inutile e irrilevante (e non funzionante)
  • WikiProject è un altro argomento inutile (e non funzionante)
  • La w:en:Wikipedia:Teahouse non c'è su Wikipedia in italiano
  • Non avevo mai guardato i link nella cronologia per vedere le statistiche
  • "How many editors have worked on this article in the past 2 months?" sarebbe utile fornire il link diretto alle statistiche, perché non è così facile da trovare
  • Cita un articolo a pagamento con paywall https://journals.sagepub.com/doi/10.1177/1461444817750396. e sulla base di cosa è significativo questo articolo?
  • Cita articolo del new your times a pagamento https://www.nytimes.com/2020/02/20/education/learning/news-literacy-2016-election.html
  • vanno invece controllate ed eventualmente citate voci come w:en:Disinformation (w:it:Disinformazione), w:en:Fake news (w:it:Fake news) ed eventualmente aggiungere o aggiornare gli articoli se non sono completi
  • IFLA è citata con il suo sito internet invece della voce su wikipedia https://www.ifla.org/resources/?oPubId=11174, voce che non sembra male w:en:International Federation of Library Associations and Institutions ed è parecchio tradotta
  • molto carino il sistema "eight steps students can take to evaluate information and strengthen their critical thinking skills" con le immagini e la sintesi efficace
  • Bene citare Wikisource ma va anche citato Internet Archive (importante, utile e collabora con i progetti - come OpenStreetMap)
  • "Publication and digitization is very expensive, and many communities and cultures haven’t been able to publish and digitize their history, culture and community. How do you think Wikipedia’s reliable source policy changes representation of these kinds of knowledge?" questa domanda mescola informazioni con azioni. se è una domanda va messa nelle attività, non nelle informazioni
  • "(including peer-evaluation or factchecking practices, for example)" secondo me sono cose da spiegare con link a wikipedia o box di informazioni sotto
  • Nella definizione di first source mancano i documenti che sono la fonte primaria per eccellenza
  • Bella la check list per valutare la qualità di una voce
  • Parlare della Wikipedia Library mi pare un po' prematuro soprattutto perché non credo che otterrebbero gli accessi
  • article written by Alex Stinson - articolo disponibile in inglese https://diff.wikimedia.org/2014/07/22/expanding-local-history-wikipedia-library/. Dobbiamo veramente tradurlo per tutti? tra l'altro un testo di un dipendente della Wikimedia Foundation. Non ha più senso tradurre la presentazione del progetto che tra l'altro magari viene aggiornata invece l'articolo invecchia soltanto... Tra l'altro se esistesse l'open access (che dovrebbe esistere per policy internazionale) non avremmo bisogno della Wikipedia Library. non avrebbe più senso promuovere l'open access? L'articolo inoltre è elogiativo; molto in contraddizione con l'approccio neutrale di come noi vogliamo siano presentati gli argomenti
  • Non mi risulta che la voce su w:en:James Farmer (industrialist) abbia milioni di visite "The man is now recognised on a major educational project that gets millions of viewers" https://pageviews.wmcloud.org/?project=en.wikipedia.org&platform=all-access&agent=user&redirects=0&range=latest-20&pages=James_Farmer_(industrialist). Ne ha 3000.

Modulo 3[modifica]

  • Segnalerei che le donne sono in generale le meno "bold"
  • Spiegherei che più persone lavorano su un testo meglio il testo diventa
  • Più che be bold consiglierei di essere cortese e scrivere nella pagina di discussione cosa si sta combinando. Anche al limite di esagerare ma almeno uno spiega cosa fa invece di andare ad agire a gamba tesa
  • Video mindset - non vedo la licenza del video su youtube. è un video copyrighted??
  • manca versione in italiano di w:en:Banking model of education e w:en:Digital Visitor and Resident. Sono anche argomenti che non sono sicura siano approvati come enciclopedici su tutte le versioni linguistiche perché mancano le basi
  • La scelta di citare ben due volte "Pedagogy of the Oppressed" è molto esplicita ma non necessariamente trasversale. Va bene avere un box sulla cosa ma metterlo come introduzione alla produzione di contenuti orienta tutto il corso a questa visione dell'educazione ed è restrittivo
  • "With Wikipedia, editors have the opportunity to express themselves through their user page" questa rischia di essere una pessima idea. Di fatto si promuove un uso della userpage come unico spazio (invece dovrebbe essere ancillare al proprio contributo attivo)
  • "This pseudonym represents you, but shouldn’t disclose more personal information than you are comfortable sharing." inviterei proprio a non condividere informazioni personali visto che sono minorenni
  • Questa enfasi sulla user page è un po' troppo social media. Rischia di dirottare il contributo in modo un po' strano. Andrebbe chiarito che Wikipedia è una comunità di scopo e tu sei lì con uno scopo (quello di arricchire l'enciclopedia) e non quello di socializzare... trovo l'insegnamento un po' contraddittorio e rischioso
  • "xplore a few user pages and choose one that you think is a good example. Try going to a Wikipedia article you like, click on “View History”, and then click on the user pages of some Wikipedia editors who have worked on that article." questo in realtà non glielo abbiamo ancora mostrato. Non abbiamo fatto vedere la pagina della cronologia mostrando i contributori. Non so se è così facile capire quella pagina, magari utile una scheda di presentazione come per gli articoli
  • Sul ringraziare specificherei di farlo per un contributo valido e interessante e non giusto per fare (alcuni lo usano molto male ed è simile a spam/trolling...)
  • Citation needed punta a w:en:Almanac. non ho capito perché.
  • Non trovo che aggiungere una fonte sia un'operazione semplice. Di solito lo fanno i bibliotecari e hai bisogno di una biblioteca o di una competenza nel cercare fonti online. Sarebbe più utile spiegare come cercare fonti, magari come usare Zenodo e altri sistemi di archiviazione e organizzazione di fonti e poi come aggiungerla. Mi pare un'attività molto utile (e ottima per uno studente) ma difficile da realizzare solo con una spiegazione così generica
  • w:en:Wikipedia:The_Wikipedia_Adventure interessante ma solo in inglese.
  • w:en:Help:Introduction la versione in inglese è spaziale rispetto a quella in italiano. Magari noi potremmo usare dei brevi video
  • Nell'attività questa "Identify the source(s) that can help verify the information contained in a Wikipedia article" non è una spiegazione secondo me sufficiente. Andrebbe spiegato come selezionare una fonte e come intervenire. E partirei ancora dal modello di un articolo
  • Citation Hunt game - il link è rotto
  • w:en:Project-based learning non c'è in italiano
  • Non capisco perché le introduzioni citano teorie e aspetti più educativi. non si era detto che lo si metteva nel box collegamento all'educazione?
  • Molto interessante il database outreach:Education/Resources/Wikimedia Education database. Purtroppo è usa google foglio di calcolo e form. Ho postato un commento nella pagina di discussione. Sarebbe comunque interessante averlo anche come mappa interattiva e cronologia.
  • L'esempio dei wikiproject come organizzazione del lavoro non è significativo.
  • Molto noioso focalizzarsi su temi come educazione e medicina. Molto più interessante fare esempi di cose frivole (tra l'altro con contenuti di qualità molto superiore su Wikipedia). Anche esempi su femminismo, mese della contribuzione asiatica e wiki loves monuments forse serve per incentivare gli insegnanti a usare i progetti ma secondo me non è molto stimolante per i contributori nuovi.
  • Il link a Wiki Loves Monuments punta a meta mentre va invece aggiornato puntando a wikimedia commons meta:Wiki Loves Monuments
  • "These barriers can take the form of gaps in digital skills, cost and access to ICTs, lack of recognition of local academic sources of knowledge, or the inability to engage in unpaid work." manca accesso a internet a banda larga che secondo gli studi di Mark Graham è il principale motivo che limita l'accesso alla contribuzione
  • Whose Knowldge è un link esterno https://whoseknowledge.org/ in sole 7 lingue
  • C'è un pasticcio di editing qui: Perse's Story... I began using Wikipedia in my courses in Fall 2018. I employed place-based learning whenever possible and felt that focusing on the local indigenous And share your thoughts about: The overall quality of the articles The elements that are missing from each article based on your own knowledge of the topic The sources you could use in order to add more information about this topic on Wikipedia The previous exercise encouraged you to reflect on the value of your own knowledge about topics that might be missing from Wikipedia. Additionally, you were able to do a first exploration of the availability (or lack of) sources that could contribute to expanding these topics...
  • Il testo di Whose Knowledge è presentato come se fosse una riflessione condivisa ma la scelta di costruire un testo sulle 4 R è interessante ma solo se qualcuno lo ha già fatto da qualche parte. Altrimenti è ricerca originale.
  • Trovo molto old fashion questa idea che ognuno contribuisce sulla "sua cultura" e sulla sua "cultura locale". È una vecchia visione del mondo organizzato in culture locali, che non prevede movimento e che limita enormemente la visione di dinamiche e collaborazione
  • Ambiguo il concetto di "underrepresented communities" che per Whose Knowledge sono le comunità in generale non sufficientemente rappresentate mentre su Wikipedia sono gli utenti che mancano. Non è chiaro l'uso che se ne fa
  • Molto sull'essere sicuro di sé nel contribuire. Ma poco sul lavoro che devi fare per farlo. È un lavoro. Tra l'altro un lavoro che Whose Knowledge non ha fatto o ha fatto male.
  • "Consider the transferable skills that your students can acquire through critically using Wikipedia in their academic journey." usa la parola "Academic" ma non si riferisce agli studi universitari?
  • "Lesson plan template" molto interessante ma serve un po' più di spiegazione

Annessi[modifica]

  • Difficile la questione "Grades" che va proprio tradotta
  • "My Knowledge Quest" interessante aggiungere domande più complesse comparative
  • Concetto di rubrics utile e interessante ma difficile da tradurre
  • "Who’s in your textbook?" - c'è scritto histroy e sotto math (credo errore). Ad ogni modo biografie sempre problematiche. Lettura critica del proprio libro di testo.
  • Non sarebbe più semplice una riflessione sulla natura internazionale delle voci? tipo la voce "inverno".
  • Perché consiglia di usare Pinterest board?
  • Non sarebbe magari utile guardare i nomi delle strade e delle grandi piazze della città?
  • Le festività nazionali sono un altro contenuto spesso assente da Wikipedia ma rilevante (e più facile della biografie)
  • Un'attività potrebbe essere la traduzione di contenuti scientifici in più lingue
  • Data visualization non mi pare un punto di forza di Wikipedia

Compiti[modifica]

Primo modulo[modifica]

  • 7-13 marzo 2022
  • 14-20 marzo 2022
  • 21-25 marzo 2022

Venerdì 25 Marzo 2022[modifica]

Fine dell'unità, esercitazione ed evento online.

Unità 1 - Domande[modifica]

In a few sentences, how would you explain the Reading Wikipedia in the Classroom program to a teacher?

  • Reading Wikipedia in the Classroom is a program which supports teachers in using Wikipedia as a tool to boost media and information literacy among their students.

In a few sentences, what do you expect to learn in this first module of the Training of Trainers?

  • I expect to experience the  Reading Wikipedia in the Classroom program and to learn its structure and objectives.

Unità 2 - Discussione[modifica]

  • How can this program support classroom teachers in your locality? Please explain using information you found during your desk research in the previous section.
  • Share any relevant educational policies or strategic priorities around media and information literacy, digital literacy, or other relevant ICT competence frameworks that you found during your desk research.
  • Based on your desk research, do you think your government is doing enough to support the learning of media and information literacy in schools?

National education policies and teacher professional development in Italy[modifica]

How can Reading Wikipedia in the Classroom support classroom teachers in Italy

In Italy Reading Wikipedia in the Classroom can specifically address digital citizenship in the frame of the subject "Civics" (educazione civica); this subject is included in the curricula of all Italian schools. The program can support teachers with content, tools, examples and a specific practical experience related to digital citizenship (on Wikipedia and through Wikipedia).

There is a risk though to associate Wikipedia to Google and Microsoft. There are many training among teachers and students operated by commercial companies. There is no distinction between commercial tools promoted by commercial companies (which are basically offering support to register and build loyalty with new costumers) and open software and non profit projects such as Wikipedia (which do not seek new costumers and do not collect and use data related to its users). It is important to present Wikipedia in the right frame.

Educational policies or strategic priorities around media and information literacy, digital literacy, or other relevant ICT competence frameworks in Italy

  • National plan for the digital school - Piano nazionale scuola digitale (PNSD), 2015
  • National plan for recovery and resilience - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), 2021. With a specific mention of supporting schools.
  • Guidelines for teaching Civics (educazione civica), 2020

It is important to mention that as member of the European Union, Italy refers constantly to the European framkeworks. For digital skills the relevant framework is DigComp 2.1 the Digital Competence Framework for Citizens.

The most relevant document is probably the guidelines for teaching Civics (edicazione civica) which explicitly refers to digital citizenship, which is the ability of an individual to make conscious and responsible use of virtual media.

Here a review in Italian of those key documents with a summery of their relevant content https://it.wikiversity.org/wiki/Utente:Iopensa/Leggere_Wikipedia_in_classe

My opinion about the Italian government and its role in supporting the learning of media and information literacy in schools

Italy has the policies allowing the implementation of media and information literacy in schools, but there is limited economic support and an uneven implementation of it at a national level and in the different schools.

There have been an explicit support to digital transformation and digital citizenship in all documents related to school since 2015. The National plan for digital school presents a wide approach supporting this transition with infrastructures, tools, the identification of skills, training and networking and in 2021 - with the "National plan for recovery and resilience" - the digital transformation is furthermore mentioned and considered as a priority. There is even a clear priority assigned to the use of open software among public administrations (and schools are public administrations). But there is currently a lack of data on the impact of this plan (2015-2020) and an unclear vision about the future steps.

Unità 3 - Discussione[modifica]

  • For teachers, what could be the value of approaching Wikipedia through the MIL framework?
  • What could be the impact of introducing the Reading Wikipedia in the Classroom program as a professional teacher training opportunity in your country?

Per gli insegnanti quale potrebbe essere il valore di avvicinarsi a Wikipedia attraverso l'approccio dell'insegnamento di media e information literacy dell'UNESCO?

Al momento il nostro modo di presentare Wikipedia agli insegnanti ha finalità simili a quelle di Reading Wikipedia in the Classroom (con esplicito riferimento allo sviluppo dello spirito critico e delle competenze informative digitali) ma è molto tecnico: si immerge nel funzionamento di Wikipedia (struttura, voci, template, licenze, collaborazioni) senza un percorso di avvicinamento che l'approccio MIL dell'UNESCO ben identifica.

https://wiki.wikimedia.it/wiki/Istruzione/Scuola/MIUR/Riconoscimento_corsi/2021/2022#Corso_A

Credo che seguire l'approccio MIL sia un modo efficace per aiutare gli insegnanti a riconoscere la rilevanza di Wikipedia con una delle principali fonti di informazioni su Internet e di immergersi nella sua complessità con un percorso guidato strutturato in tre fasi.

Quale potrebbe essere l'impatto di introdurre il programma "Reading Wikipedia in the Classroom" come opportunità di formazione professionale dei docenti in Italia?

Al momento Wikimedia Italia ha un protocollo d'intesa con il Ministero dell'istruzione italiano (https://www.miur.gov.it/web/guest/-/protocollo-d-intesa-tra-mi-e-wikimedia-italia) e organizza formazioni per i docenti. I docenti hanno un obbligo di formazione e nel 2021 Wikimedia Italia ha fatto domanda per diventare ente accreditato del ministero.

Quello che notiamo è che le proposte di formazione di Wikimedia Italia sono una delle tante proposte. Gli insegnanti già interessati ai nostri temi possono trovare nei nostri corsi dei contenuti rilevanti ma hanno bisogno di proposte sempre nuove in modo da usare la formazione per aggiornarsi annualmente. Gli insegnanti che invece non sono già interessati ai nostri temi fanno fatica ad avvicinarsi e noi facciamo fatica ad avvicinarci a loro. Credo che la proposta di Reading Wikipedia in Classroom possa essere efficace per avvicinare direttamente nuovi insegnanti e per formare altri formatori che offrono proposte agli insegnanti.

The value for teachers of approaching Wikipedia through the MIL framework

At the moment in Italy our way of presenting Wikipedia to teachers has similar purposes to those of "Reading Wikipedia in the Classroom" (with explicit reference to the development of the critical spirit and digital information skills) but it is very technical: it shows the functioning of Wikipedia (structure, items, templates, licenses, collaborations). https://wiki.wikimedia.it/wiki/Istruzione/Scuola/MIUR/Riconoscimento_corsi/2021/2022#Corso_A senza un percorso di avvicinamento che l'approccio MIL dell'UNESCO ben identifica.

I believe that following the MIL framework is an effective way to help teachers recognize Wikipedia's relevance as a major source of information on the Internet and to immerse themselves in its complexity with a three-step guided path.

The potential impact of introducing the "Reading Wikipedia in the Classroom" program as a professional teacher training opportunity in Italy

Wikimedia Italia has a memorandum of understanding with the Italian Ministry of Education (https://www.miur.gov.it/web/guest/-/protocollo-d-intesa-tra-mi-e-wikimedia-italia) and organizes professional teacher training. Teachers have a training obligation and in 2021 Wikimedia Italy applied to become an accredited body of the ministry.

What we notice is that the training proposals of Wikimedia Italy are one of the many proposals. Teachers who are already interested in our topics can find relevant content in our courses but they always need new proposals in order to use the training to update themselves annually. On the other hand, teachers who are not already interested in our topics have difficulties to find our proposals and we struggle to reach them. I believe that "Reading Wikipedia in the classroom" program can be effective for approaching new teachers (I think "reading wikipedia" is actually a central issue) and I think it can offer a relevant proposal for other professional trainers for teachers we could support with this program and its structured modules.

Unità 4 - Simulazione[modifica]

Choose 3 of these examples and reply to them as if they were teachers participating in your own program. Click on "Add a post" and write your answers to the prompts you have chosen. Check out how your fellow participants have replied as well and don't forget to provide any comments or questions you might have for them.

Unità 5 - Localizing the curriculum[modifica]

  • Identify what needs to be localized in the curriculum, and draft your own checklist
  • Localize at least 1 section of the curriculum

Unità 6 - Video di 5-6 minuti[modifica]

  • What are the main goals of the Reading Wikipedia in the Classroom program?
  • Why is this program important for a secondary school teacher in the country?
  • How does this program align with existing education policies or skills development frameworks in the country?
  • What will the teachers know at the end of the program?
  • What are the main topics covered in the curriculum of the program?

Secondo modulo[modifica]

Unità 2[modifica]

Cosa rende un'attività coinvolgente.

  • A brief summary of the activity
  • How it made you feel
  • What impact it had on you

I have recently attended a course for teachers at my university to trigger engagement during online courses. They invited us to test different tools and discuss about them.

What I really liked was the rhythm of those sessions. We continued to change tools, to talk with different people, to exchange in plenary or in smaller groups. The experience was dense and stimulating and it was planned over 2 weeks to allow us to have some time in between the session.

I was really inspired by all the tools and methodologies presented and I really appreciated having some time to reflect upon them and to imagine ways to apply them in my courses.

Unità 4[modifica]

  • What are the current guidelines around COVID-19 in my locality?
  • What kind of teacher trainings are other organizations offering? Are teachers mostly participating in online trainings or in-person trainings?
  • Which organizations could I partner with to offer the Reading Wikipedia in the Classroom program in my locality?
  • Do these organization have an established format for this kind of program?
  • What would be the best time of year for teachers to participate in the program?
  • What are the online platforms that teachers are already used to visiting?
  • Can I offer a similar or better online learning experience with the tools I have?
  • How many hours per week could the teachers invest in the Reading Wikipedia in the Classroom program?
  • In order to better fit the teachers' time availability, do I have to make any major changes to the program's curriculum?

Calendario[modifica]

  • 28 marzo-3 aprile 2022
  • 4-9 aprile 2022

Sabato 9 aprile 2022[modifica]

Fine dell'unità, esercitazione ed evento online.

Terzo modulo[modifica]

  • 11-17 aprile 2022
  • 18-24 aprile 2022
  • 25-29 aprile 2022

Venerdì 29 aprile 2022[modifica]

Fine dell'unità, esercitazione ed evento online.

Compito finale[modifica]

  • 2-8 maggio 2022

Domenica 8 maggio 2022[modifica]

Termine ultimo per la consegna del compito finale.

16 maggio 2022[modifica]

Certificazione